Filtri
agosto 2021
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
Focus del giorno
I più visti

Il 110% non teme i debiti fiscali

Nessun debito fiscale, anche se superiore ai 1.500 euro, potrà impedire l'utilizzo in compensazione del credito derivante dalla cessione della detrazione per il superbonus del 110% ovvero nelle altre ipotesi relative alle ristrutturazioni edilizie. In relazione a detto credito, infatti, la l ...
131

Rimborso Iva, contestazioni ampie

Il fisco può contestare il rimborso di eccedenza detraibile Iva anche se sono già scaduti i termini per l'accertamento. A questa interessante conclusione sono giunte le Sezioni unite civili della Corte di cassazione che, con la sentenza n. 21765 del 29 luglio 2021, hanno respinto il r ...
0

Ace, incognita per i soggetti Irpef

L'Ace trasformata in credito di imposta al vaglio della posizione dei soggetti Irpef: dovrà essere infatti individuato il corretto meccanismo di determinazione del credito in questione relativamente alle aliquote specificamente applicabili nei confronti delle persone fisiche. È questo ...
0

Spese sanitarie autunnali

Cambia ancora il calendario dell'invio delle spese sanitarie al sistema TS e la scadenza dell'invio dei dati del primo semestre slitta al 30 settembre 2021. Con un comunicato pubblicato sul sito del sistema tessera sanitaria si dichiara che «il ministero dell'economia ha accolto la richiesta ...
0

E-fatture tra Italia e San Marino

La fatturazione elettronica delle cessioni di beni fra operatori economici italiani e sammarinesi sarà obbligatoria dal 1° luglio 2022. Già dal 1° ottobre prossimo, comunque, gli operatori dei due paesi potranno scambiarsi fatture elettroniche attraverso il sistema di intersca ...
1

Studi di settore ai raggi X: serve grave incongruenza

L'amministrazione finanziaria non è legittimata a procedere all'accertamento induttivo che si limiti a riscontrare un mero scostamento non significativo tra i corrispettivi/ricavi dichiarati e quelli desumibili dagli studi di settore. E' pertanto illegittimo un recupero non fondato su gravi ...
1

Esenzione Imu, comuni nel caos

L'esenzione della prima rata Imu 2021 per le imprese che abbiano registrato un calo di fatturato a causa del Covid rischia di gettare nel caos gli uffici tributi comunali. Per questo sarebbe necessario per i municipi accedere alle istanze presentate dalle imprese entro la data del 28 maggio e conos ...
1

Isa, i versamenti vanno al 15 settembre. Compresi anche i forfettari

Versamenti al 15 settembre. L'aula di Montecitorio ha approvato l'emendamento che differisce al 15 settembre i termini per il versamento delle imposte dovute dai contribuenti soggetti agli Isa, inclusi i forfettari. Dunque, viene superato il termine del 20 luglio precedentemente stabilito con il dp ...
3

Soggetti Isa, le tasse a fine estate

I soggetti agli Isa a fine estate: le tasse dovute sulla base della dichiarazione annuale, Iva compresa, si potranno pagare entro l'unico termine del 15 settembre senza alcuna maggiorazione. Nessuna possibilità invece di versare nei 30 giorni successivi con la maggiorazione dello 0,40% a tit ...
5

Da dl Sostegni bis a Manovra bis

Niente alienazione per le partecipate in utile. Fino a tutto il 2022 gli enti locali non saranno obbligati a cedere le proprie quote nelle società se le partecipate hanno prodotto un risultato medio in utile nel triennio 2017-2019. Un emendamento della Lega al decreto legge Sostegni bis (su ...
1

Precompilata Iva, partenza soft

Partenza soft per la precompilata Iva: fino alla fine del 2022, l'agenzia delle entrate predisporrà le bozze dei documenti soltanto per i contribuenti trimestrali su opzione, eccettuati quelli che si avvalgono di regimi speciali, oppure di disposizioni particolari, ad esempio l'applicazione ...
1

Le tasse vanno al 10 settembre

Per i soggetti agli Isa i pagamenti delle imposte vanno al 10 settembre senza maggiorazione. Più tempo per pagare le rate sospese della rottamazione-ter e del saldo e stralcio. Sono questi, in estrema sintesi, i contenuti degli emendamenti riformulati al decreto Sostegni bis (dl 73/21) depos ...
3

Insegnamento con l'Iva

L'esenzione dall'Iva prevista per i corsi di formazione organizzati dagli enti pubblici non può essere estesa alle prestazioni didattiche rese dai docenti nei confronti degli enti stessi. Dette prestazioni esulano infatti dalla previsione dell'art. 10, n. 20), del dpr 633/72, in quanto non s ...
0

L'avvocato è più libero sull'Irap

L'avvocato può rifiutare il versamento dell'Irap, per l'assenza di autonoma organizzazione, anche se l'ha dichiarata lui stesso. In altre parole, ecco l'importante novità, il professionista non è tenuto prima a pagare l'imposta e poi a chiedere il rimborso. La cartella emessa s ...
0

Ingorgo di scadenze estive

La scadenza del 2 settembre per l'invio delle istanze del fondo perduto alternativo manda in tilt l'attività degli studi professionali. Tra luglio e settembre è previsto un maxi ingorgo di scadenze ed adempimenti tra pagamenti di imposte, ritenute ed iva, oltre all'invio degli intra, ...
5

Tre fondi per rafforzare il patrimonio delle spa italiane

E' diventato operativo dai primi di luglio «Patrimonio Rilancio», altrimenti definito «patrimonio destinato», il nuovo strumento gestito da Cassa depositi e prestiti (Cdp) istituito dal ministero dell'economia a supporto della patrimonializzazione delle imprese medio-grandi ...
0

Si paga al 20 agosto col +0,40%

Con lo slittamento dei versamenti delle imposte emergenti dalle dichiarazioni dal 30 giugno scorso al 20 luglio prossimo, scatta automaticamente la possibilità di eseguire il pagamento nei trenta giorni successivi, quindi al 20 agosto prossimo, applicando la maggiorazione dello 0,40%.La lett ...
3

Iva semplificata in dogana, serve il placet alla dilazione

Gli operatori che intendono avvalersi del regime semplificato di pagamento dell'Iva in dogana per le importazioni di beni di valore non superiore a 150 euro, introdotto con effetto dal 1° luglio 2021 dall'art. 70-bis del dpr 633/72, non necessitano di una specifica autorizzazione, ma devono chi ...
1

Da lunedì 5 luglio via alle richieste di contributo a fondo perduto

Tutto pronto per l'invio, da lunedì 5 luglio, delle richieste di contributo a fondo perduto alternativo ai Cfp automatici, previsto dal dl Sostegni bis (dl 73/2021, commi da 5 a 15). Il provvedimento firmato ieri dal direttore delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, ha infatti approvato il mod ...
13

Lo Statuto del contribuente inserito nell'empireo costituzionale

Elevazione a rango costituzionale di alcune parti dello Statuto dei diritti del contribuente, prima mossa per una giusta riforma fiscale. Calo dell'Irpef per i contribuenti appartenenti al ceto medio. Riavvicinamento del bilancio fiscale a quello civilistico, cancellazione dei tributi minori e abro ...
2
Compila il form
Chiama il numero
verde 800414243