Filtri
ottobre 2021
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Focus del giorno
I più visti

Il 110% non teme i debiti fiscali

Nessun debito fiscale, anche se superiore ai 1.500 euro, potrà impedire l'utilizzo in compensazione del credito derivante dalla cessione della detrazione per il superbonus del 110% ovvero nelle altre ipotesi relative alle ristrutturazioni edilizie. In relazione a detto credito, infatti, la l ...
137

Reddito d'impresa induttivo

L'amministrazione finanziaria può determinare solo con metodo induttivo il reddito d'impresa mai dichiarato. Infatti, nonostante l'azienda metta a disposizione della Guardia di finanza l'intera contabilità, il calcolo non può essere analitico. È quanto affermato dalla Co ...
0

Bonus 4.0 per i beni concessi in comodato d'uso a terzi

Il credito d'imposta 4.0 è riconosciuto anche nel caso in cui i beni strumentali vengano concessi in comodato d'uso a soggetti terzi. Purché i beni, anche se fisicamente non collocati nel luogo di ordinario svolgimento dell'attività e anche se non utilizzati in maniera diretta, ...
0

Sismabonus ad assetto variabile

Il contribuente può beneficiare delle detrazioni per il sismabonus acquisti in misura differenziata tra acconti e saldo ovvero nella misura del 110% per le somme corrisposte a saldo nel 2021 e in base alle percentuali ordinarie per le altre somme corrisposte in acconto in data anteriore all' ...
0

Un sito sul Superbonus 110% sviluppato dal Consiglio nazionale

Un archivio documentale digitale “tarato” sulle specifiche esigenze formative e informative dei geometri professionisti, ma liberamente fruibile da ogni altro pubblico interessato, dai profili tecnici agli amministratori di condominio, dai proprietari immobiliari alle famiglie: è ...
2

Trust, tassazione in chiaro per evitare doppia imposizione

Trust, la prova dell'avvenuta tassazione in chiaro per evitare il rischio di doppia imposizione. È l'indicazione che arriva dall'Associazione italiana dottori commercialisti di Milano (Aidc) in merito alla circolare dell'Agenzia delle entrate posta in consultazione pubblica fino al 30 settem ...
1

Reverse charge, su vendita di tablet e pc paga il cliente

Le cessioni di tablet, pc e console da gioco, effettuate nelle fasi antecedenti alla vendita al dettaglio, sono sottoposte al meccanismo Iva dell'inversione contabile anche se il soggetto passivo acquirente è utilizzatore finale del prodotto e anche se risiede all'estero. Il meccanismo speci ...
3

Versamenti Irap, la regolarizzazione slitta al 30 novembre

Slitta al 30 novembre la legolarizzazione dei versamenti Irap non effettuati per il superamento dei limiti previsti dalle disposizioni in materia di aiuti di stato E' questo l'intervento contenuto nel decreto legge recante “Disposizioni urgenti in materia di giustizia e disposizioni di prorog ...
2

La riqualificazione energetica non si cumula con il Superbonus

Niente superbonus per il comproprietario di un immobile che ha già fruito dell'agevolazione per la riqualificazione energetica di altri due immobili. È la risposta del sottosegretario Alessandra Sartore all'interrogazione di Gian Mario Fragomeli (Pd) e Gianluca Benamati (Pd), svoltasi ...
1

Spese sanitarie, controlli nel 730

Sulle spese sanitarie tracciabili il controllo preventivo spetta sempre ai Centri di assistenza fiscale e agli intermediari che trasmettono le dichiarazioni. Coloro che appongono il visto di conformità devono provvedere a verificare anche che la presentazione della spesa sanitaria per usufru ...
6

Società ferma, detrazione Iva ok

Salvo che ricorrano circostanze abusive, l'Iva assolta sugli acquisti effettuati per le esigenze dell'impresa è detraibile e rimborsabile anche se la società non ha potuto avviare l'attività programmata ed è stata posta in liquidazione. Il diritto al recupero dell'impost ...
0

Monitoraggio sugli aiuti Covid

Il fisco monitora gli aiuti Covid-19. In arrivo entro fine 2021 un nuovo modello di autodichiarazione autonomo per chi non ha presentato l'istanza di riconoscimento del contributo a fondo perduto. La novità si legge nella risposta che il direttore dell'Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ru ...
5

Imprese sociali con l'Iva

Le imprese sociali non beneficiano dell'esenzione dall'Iva sulle prestazioni socio-sanitarie effettuate nei confronti di persone svantaggiate, prevista dall'art. 10, n. 27-ter, del dpr 633/72. Lo ha chiarito l'agenzia delle entrate con la risposta n. 475 del 15 luglio 2021 L'interpello era stato pr ...
0

L'esattore deve esibire la cartella notificata

In caso di richiesta di esibizione della cartella di pagamento di cui si contesta la conoscenza, l'Agente della riscossione non può limitarsi ad esibire l'estratto di ruolo ma deve esibire l'originale della cartella che si assume notificata; in difetto si realizza una grave violazione di leg ...
0

Trust, i trasferimenti sono tassati

Imposta di donazione e successione dovuta in seguito ai trasferimenti dal trust ai beneficiari del patrimonio vincolato in trust. Lo prevede l'agenzia delle entrate nella circolare posta in consultazione pubblica ieri e con la quale sposa l'orientamento interpretativo fatto proprio dalla corte di c ...
0

Per il calcolo si guarda al valore complessivo dei beni

L'agenzia delle entrate recepisce le indicazioni della Corte di Cassazione in materia di imposte indirette sui trust : la tassazione avverrà soltanto al momento della attribuzione dei beni al beneficiario. Inoltre, prova contraria limitata sulla applicazione delle disposizioni anti elusive i ...
0

Appalti, errore rettificabile se è riconoscibile a occhio

Nelle gare d'appalto, l'errore in cui sia incorso un concorrente nella formulazione dell'offerta, specie nella componente economica, può essere rettificato ex officio dall'amministrazione e per essa dalla commissione, solo ove sia ictu oculi riconoscibile in base a un semplice calcolo aritme ...
0

Autoriciclaggio con più inneschi

Anche i reati contravvenzionali diventano reati presupposto ai fini dell'applicabilità del reato di riciclaggio, auto riciclaggio e ricettazione. È quanto si legge nel decreto legislativo approvato il 5 agosto scorso dal consiglio dei ministri, finalizzato a recepire in Italia la dire ...
0

Bonus R&s, il fisco balla solo

Nell'ambito dei controlli per la corretta spettanza e fruizione del credito d'imposta sugli investimenti in attività di ricerca e sviluppo l'Agenzia delle entrate corre da sola. Le richieste di parere al ministero dello sviluppo economico, infatti, sono meramente facoltative e devono essere ...
0

I rimborsi dell'Iva accelerano

Rimborsi Iva più rapidi. A fine 2020 il tempo medio di erogazione dei rimborsi Iva ordinari è stato pari a 72 giorni. L'aspettativa era di 79 giorni. L'Agenzia delle entrate ha così accelerato il passo nella restituzione delle somme ai contribuenti. L'esercizio precedente (2019 ...
0
Compila il form
Chiama il numero
verde 800414243