CONTATTACI

FOCUS DEL GIORNO

Sì detrazione Iva in giudizio nonostante l'errore

12 dicembre 2017
La detrazione Iva può essere chiesta anche in giudizio nonostante l'errore in dichiarazione. Il controllo automatizzato, a fronte di un'operazione effettiva, non stoppa il potere di correzione del contribuente. È quanto affermato dalla Corte di cassazione che, con l'ordinanza n. 29555 ...

Continua a leggere

Precompilata, via ai controlli

9 dicembre 2017
Al via i nuovi controlli automatizzati (36-ter) per il 730 precompilato. L'Agenzia delle entrate sta predisponendo le ultime procedure prima di iniziare l'invio massivo soprattutto ai centri di assistenza fiscale e ai professionisti. Sono gli intermediari, infatti, che risponderanno di sanzioni, in ...

Continua a leggere

Dichiarazioni fiscali, verso una nuova agenda

8 dicembre 2017
Calendario delle dichiarazioni fiscali rivisto. Per la trasmissione del modello 730 arrivano tre diverse scadenze di invio parametrate ad altrettante date di consegna del contribuente ai Caf. Spesometro rinviato dal 16 al 30 settembre e dichiarazioni Unico e Irap al 31 ottobre. Mentre gli indicator ...

Continua a leggere

Marchi Ue, ecco 4 mln

7 dicembre 2017
Quasi 4 mln di euro per promuovere l'estensione del proprio marchio nazionale a livello comunitario ed internazionale. Le agevolazioni previste sono dirette a favorire la registrazione di marchi comunitari presso Euipo (Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale) e marchi int ...

Continua a leggere

Regioni: fondi per il Ccnl e stabilizzare i ricercatori

7 dicembre 2017
Copertura delle risorse per i rinnovi contrattuali. Stabilizzazione dei ricercatori degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico pubblici (Ircss), degli Izs e dei ricercatori degli altri enti del Servizio sanitario nazionale, iscrizione nei bilanci regionali delle somme che derivano da ...

Continua a leggere

Svizzera e San Marino opachi

6 dicembre 2017
Svizzera, San Marino e Liechtenstein fanno parte della lista grigia dei paradisi fiscali per i loro regimi fiscali elusivi. Questo quanto è emerso ieri dal report, rilasciato all'Ecofin, sulla lista dei paesi extra Ue fiscalmente non cooperativi. Sono invece 17 i paesi considerati dall'Union ...

Continua a leggere

Lo split gonfia i pagamenti Iva

5 dicembre 2017
Da quest'anno, lo split payment gonfia l'acconto Iva di dicembre. Il decreto ministeriale di attuazione delle modifiche apportate al meccanismo della scissione dei pagamenti dall'articolo 1 della legge n. 50/2017, infatti, ha introdotto anche l'obbligo, per i soggetti passivi, di tenere conto, nell ...

Continua a leggere

Ccnl passo significativo

5 dicembre 2017
Salernitano, avvocato, una figlia, 31 anni, Paolo Ioele è l'immagine del nuovo dirigente associativo in Italia. Formato nel mondo delle professioni, ha maturato negli anni la consapevolezza che solo grazie ad un'azione di tutela associativa sia possibile garantire il raggiungimento di quei l ...

Continua a leggere

Black list Ue, incerti Paesi e sanzioni

5 dicembre 2017
Il sipario sui paradisi fiscali Ue si aprirà oggi. Infatti, a Bruxelles si riunirà l'Ecofin, dove saranno presenti i ministri dell'economia e delle finanze dei paesi membri dell'Unione europea. Oggetto di contesa non saranno solo i Paesi che faranno parte della black list, ma anche qu ...

Continua a leggere

Lo spesometro è costato 1 mld

2 dicembre 2017
Lo spesometro 2017 è costato agli operatori circa un miliardo di euro. È questo l'onere che il nuovo adempimento Iva ha imposto alle imprese ed ai contribuenti italiani. L'importo è frutto di una stima condotta su un campione rappresentativo di imprese realizzata da Associazion ...

Continua a leggere

Trovati : 363

CERCA PER DATA

<dicembre 2017>
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
© 2016 Passepartout s.p.a. - World Trade Center - Via Consiglio dei Sessanta, 99 - 47891 Dogana  Repubblica di San Marino - Tel. 0549 978011 - Numero Verde 800 414243 - Codice Operatore Economico SM03473 - Iscrizione Registro Società n° 6210 del 6 agosto 2010 - Capitale Sociale € 2.800.000 i.v.
ASSISTENZA TELEFONICA 199 222 123
Il servizio è attivo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle 18.00. Fuori da tali orari, o in caso di linea occupata, è sempre possibile registrare un messaggio per essere richiamati.

Ricordiamo che il servizio è dedicato esclusivamente a problematiche di accesso ai prodotti Passepartout.
Per altre richieste di assistenza è sempre disponibile la procedura web EasyPass, accessibile da tutti i nostri prodotti.


Il costo della chiamata da telefono fisso di Telecom Italia, indipendentemente dalla distanza, è di 31,72 centesimi € al minuto IVA inclusa, con scatto alla risposta di 14,64 centesimi IVA inclusa. Per le chiamate originate da rete di altro operatore, i prezzi sono forniti dal servizio clienti dell’Operatore utilizzato.