CONTATTACI

APPROFONDIMENTI SETTIMANALI

Fallimenti, si gioca d'anticipo

16 ottobre 2017
La riforma si concentra piuttosto sull'obiettivo di prevenire e possibilmente di curare la crisi. Perciò introduce un meccanismo di allerta che avrà certamente bisogno di una sperimentazione sul campo e di successive messe a punto. Così come è scritto sembra infatti piut ...

Continua a leggere

Liquidazione extrema ratio

16 ottobre 2017
Chi farà bancarotta non sarà più tecnicamente fallito ma un imprenditore che ha fatto la sua esperienza negativa dovendo ricorrere a uno strumento di composizione volontaria o assistita della crisi e se non è stato in grado di mantenere la continuità aziendale o a ...

Continua a leggere

Società protestate ai minimi

16 ottobre 2017
Continua, seppure a ritmi meno sostenuti, a calare il numero delle società protestate: tra aprile e giugno 2017, sono state 9.024 le imprese cui è stato redatto almeno un protesto, con una diminuzione del 9,8% rispetto allo stesso periodo del 2016 e meno della metà rispetto al ...

Continua a leggere

Uno spesometro al veleno

9 ottobre 2017
Quello che è successo nei giorni scorsi sullo spesometro ha dell'incredibile. E fa nascere seri dubbi sulla capacità della pubblica amministrazione italiana di portare avanti la cosiddetta Agenda digitale, cioè il programma di ammodernamento e informatizzazione di tutta l'infra ...

Continua a leggere

Iva, lo spesometro manda ko privacy e certezza del diritto

9 ottobre 2017
Comunicazione dei dati rilevanti ai fini Iva in rotta di collisione lo Statuto del contribuente e con la protezione dei dati personali. A causa del caos generatosi in questi giorni a seguito dei malfunzionamenti della piattaforma telematica gestita da Sogei, i contribuenti e i loro intermediari, fa ...

Continua a leggere

Ravvedimento, incroci difficili

9 ottobre 2017
Evidente e insanabile contrasto fra la possibilità del ravvedimento «lungo» e le comunicazioni periodiche Iva. Tale è l'effetto del controllo sulle dette comunicazioni che inibisce, di fatto, la possibilità della regolarizzazione spontanea, se non nella misura indic ...

Continua a leggere

Split payment anti sommerso

9 ottobre 2017
Le misure anti evasione varate negli ultimi anni, dallo split payment al canone Rai in bolletta, funzionano, ma riescono solo a scalfire la montagna delle entrate sottratte al bilancio pubblico, che rimane stabilmente sopra i 100 miliardi di euro all'anno. L'economia sommersa vale poco meno del 12% ...

Continua a leggere

Imprese in libertà vigilata

2 ottobre 2017
Controllo giudiziario delle imprese a rischio di infiltrazioni mafiose e amministrazione giudiziaria di beni e aziende sulla base del semplice indizio che il libero svolgimento dell'attività economica possa agevolare l'attività di condannati o semplici imputati di delitti di mafia o g ...

Continua a leggere

Contratti pubblici, libertà d'impresa sorvegliata speciale

2 ottobre 2017
Libertà d'impresa sorvegliata speciale in funzione anticriminalità. Aumentano potenzialmente le ipotesi nelle quali si può disporre, da parte del tribunale del distretto, l'amministrazione giudiziaria di una azienda o di un ramo della sua attività per un periodo di un an ...

Continua a leggere

Esenzione Iva, portata limitata

2 ottobre 2017
Esenzione Iva a corto raggio sui servizi resi da organismi associativi ai loro membri che esercitano un'attività esente: il trattamento compete soltanto ai settori di attività esentati per ragioni di interesse pubblico, per esempio la sanità e l'istruzione, e non a quelli esent ...

Continua a leggere

Trovati : 98

CERCA PER DATA

<ottobre 2017>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
© 2016 Passepartout s.p.a. - World Trade Center - Via Consiglio dei Sessanta, 99 - 47891 Dogana  Repubblica di San Marino - Tel. 0549 978011 - Numero Verde 800 414243 - Codice Operatore Economico SM03473 - Iscrizione Registro Società n° 6210 del 6 agosto 2010 - Capitale Sociale € 2.800.000 i.v.
ASSISTENZA TELEFONICA 199 222 123
Il servizio è attivo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle 18.00. Fuori da tali orari, o in caso di linea occupata, è sempre possibile registrare un messaggio per essere richiamati.

Ricordiamo che il servizio è dedicato esclusivamente a problematiche di accesso ai prodotti Passepartout.
Per altre richieste di assistenza è sempre disponibile la procedura web EasyPass, accessibile da tutti i nostri prodotti.


Il costo della chiamata da telefono fisso di Telecom Italia, indipendentemente dalla distanza, è di 31,72 centesimi € al minuto IVA inclusa, con scatto alla risposta di 14,64 centesimi IVA inclusa. Per le chiamate originate da rete di altro operatore, i prezzi sono forniti dal servizio clienti dell’Operatore utilizzato.