Risultati ricerca
Frase completa
Cerca nella pagina
Chiudi
Indice

Import Fatture Emesse

Nelle aziende in cui non si emette la fattura elettronica dal programma perché il cliente provvede autonomamente ad emettere i documenti, è possibile importare tali fatture e generare quindi la registrazione di primanota.

La stessa funzione permette inoltre di:

  • importare documenti emessi dal cliente con un altro programma, ma che dovranno essere inviati al Sistema di Interscambio con il gestionale Passepartout;
  • importare documenti emessi e trasmessi dal cliente con un altro programma, ma che dovranno essere posti in conservazione con il gestionale Passepartout attraverso il servizio All Inclusive (si dovranno importare documenti e relative ricevute).

A tale scopo, la funzione è disponibile anche in Passcom Fattura Self.

Il cliente deve fornire i file Xml delle fatture e tali file devono essere salvati in una directory. Si consiglia di salvare nella stessa directory tutti i file, anche di aziende diverse, sarà il programma a riconoscere quali file può importare in ciascuna azienda in base alla partita iva presente nella fattura stessa.

 

 

L’import sarà effettuato dalla funzione “Azienda – Docuvision – Fatture elettroniche PA/B2B – Fatture emesse – Import fatture emesse” oppure dalla funzione “Contabilità - Revisione primanota” premendo il tasto Import fatture xml[Shift+F6].

In alternativa, se si è in possesso delle credenziali di accesso, è possibile installare e utilizzare l’applicazione "Documenti massivi da ADE", disponibile nel menu “Azienda - Installazione/aggiornamento App opzionali”. Per maggiori informazioni sul funzionamento è possibile consultare il relativo manuale scaricabile a questa pagina: https://passstore.passepartout.net/Apps/Detail/documenti-massivi-da-ade/517. In questo caso si dovrà procedere esclusivamente dal menu “Contabilità - Revisione primanota”, premendo il tasto Import fatture xml[Shift+F6] e il tasto Import da Agenzia delle Entrate.

 

ATTENZIONE: Prima di procedere con l’import vero e proprio occorre controllare e completare le anagrafiche dei clienti e verificare con quale conto di ricavo o codice iva devono essere contabilizzate le fatture. In particolar modo se l’import sarà eseguito dal cliente tramite Passcom Fattura Self.

 

Compila il form
Lascia un recapito
e ti contattiamo noi
Chiama il numero
verde 800414243