CONTATTACI

RIAPERTURA NEGOZI: CHECKLIST PER AFFRONTARE LA FASE DUE

Con la riapertura dei negozi, si possono mettere in atto una serie di strategie che oggi vi suggeriamo per recuperare il tempo perduto durante la chiusura delle attività.

 
15 maggio 2020
Il 18 maggio assisteremo alla riapertura dei negozi, il momento è accompagnato da emozioni contrastanti come entusiasmo e paura, euforia e incertezza. La chiusura forzata degli esercizi commerciali, esclusi quelli di prima necessità, ha avuto conseguenze sui bilanci che sicuramente non si possono trascurare; per questo oggi vorremmo fornirvi alcune “Strategie Antivirus” da mettere in campo fin da subito, per mitigare gli effetti che la pandemia ha avuto sulle vostre attività, con dei consigli specifici per gli utilizzatori di Retail.
 

Ecco una check list di idee per la riapertura dei negozi:


Attivare la Home Delivery

La pandemia di Coronavirus potrebbe paradossalmente portare nuova linfa ai piccoli esercizi e alle microimprese commerciali facendo leva su uno strumento innovativo, seppure antico, come la consegna a domicilio della propria merce. Non sarà più il cliente a entrare in negozio, ma sarà l’esercente ad andare con maggiore frequenza dal cliente. Una parte delle risorse impiegate per stare dietro il bancone potrebbe essere utilizzata per le consegne a casa. Per poterlo fare però vi è la necessità di pubblicizzare questa nuova attività: per esempio attraverso i social network e le piattaforme di messaggistica, gruppi Facebook per la segnalazione degli esercenti che fanno consegne a domicilio, gruppi Whatsapp per lo scambio d'informazioni e contatti. In modo quasi inconsapevole i negozi di vicinato stanno imboccando una nuova strada, quella del marketplace.

Creare liquidità
 
I negozi costretti a chiudere per circa due mesi, hanno registrato un notevole calo del fatturato e si trovano ora ad affrontare problemi di liquidità. Cosa si può fare allora per incrementare la liquidità nell’immediato? Ecco alcune idee:
 
  • Vendere buoni regalo così da produrre afflusso immediato di denaro contante e garantire che i clienti tornino in futuro. Dovendo ridurre al minimo i contatti, i buoni regalo potranno essere digitali e promossi con campagne sui social media o tramite DEM.
Con Retail, il software per negozi di Passepartout, è possibile gestire carte regalo con etichetta barcode che possono essere direttamente collegate ad un cliente. Essendo abbinate direttamente all’anagrafica non è necessario avere la carta fisica, anche se è utilizzata per lasciare qualcosa in mano al cliente.
 
  • Smobilitare le scorte improduttive, vendendole a prezzi scontati. Vi potrà essere utile effettuare una valutazione del magazzino e rifare l’inventario al fine di produrre un’analisi ABC o altre sulla merce in stock.
In aggiunta alle statistiche sul venduto e vari report disponibili, con Retail, puoi richiedere i dati dell’inventario e fare numerose analisi sulle scorte per avere tutti i dati di cui potresti avere bisogno.
 
  • Concordare con i fornitori tempi di pagamento più dilatati senza compromettere i rapporti commerciali.

  • Usufruire degli aiuti economici previsti dal governo, dopo aver fatto domanda per godere delle agevolazioni statali messe in atto come sostegno finanziario a favore delle piccole imprese colpite dalla pandemia COVID-19.
Incrementare le vendite online

Operazione fondamentale per compensare il calo delle vendite offline e per il fatto che il tempo dei consumatori trascorso sul web, per ovvie motivazioni, è notevolmente aumentato creando così grandi opportunità di business. È quindi importante:
 
  • Concentrarsi sul proprio portale e sul negozio online, valutando eventuali modifiche o restyling se necessari, ricordando che: “l’home page del tuo sito è come la vetrina del tuo negozio” e avere delle pagine prodotto convincenti e ottimizzate è necessario per
Il programma Retail è interfacciato con Passweb, il CMS di Passepartout per creare e-commerce integrati al gestionale, ora anche in versione One Click, entrambe con pagamento online.
 
  • Adottare strategie di social media marketing efficaci.

  • Tenersi in contatto e consolidare il rapporto con i clienti più preziosi per assicurarsi la loro fedeltà a lungo termine, tramite sms e email. Potrete inviare ai clienti consigli personalizzati con link per l'acquisto online.
Con Retail puoi inviare email ed sms direttamente dal gestionale. Per gli sms il programma è interfacciato con diversi sistemi (Sms Hosting, Clockwork, Sms Mobile, Bulk Sms e Skebby).
 
  • Offrire la spedizione gratuita ai clienti che comprano online oppure consentire loro il ritiro davanti al negozio.

  • Estendere i termini per resi e cambi della merce acquistata online.
In conclusione, come già affermato per altri settori, abbiamo rilevato che il comportamento dei consumatori e l’ambiente circostante in cui ci troviamo hanno subito un profondo cambiamento determinando una trasformazione delle abitudini e degli stili di vita, permettendo alla digitalizzazione notevoli passi in avanti. Tutto questo per alcuni settori può rappresentare un’ottima opportunità ed essere sfruttato come leva a proprio favore, rivedendo i modelli di business e mettendo in atto nuove strategie.

Se vuoi approfondire ulteriormente la conoscenza di Retail, vai alla sezione dedicata del sito.
© 2016 Passepartout s.p.a. - World Trade Center - Via Consiglio dei Sessanta, 99 - 47891 Dogana  Repubblica di San Marino - Tel. 0549 978011 - Numero Verde 800 414243 - Codice Operatore Economico SM03473 - Iscrizione Registro Società n° 6210 del 6 agosto 2010 - Capitale Sociale € 2.800.000 i.v.