Pillole Passcom Express

Contropartita automatica per Clienti-Fornitori

All’interno dell’anagrafica di un cliente o fornitore si possono impostare fino a quattro conti di contropartita che saranno automaticamente inseriti nelle registrazioni contabili.

Per impostare tali conti occorre accedere all’anagrafica ove, nella tastiera a destra della videata, è presente il pulsante “Condizioni e automatismo” (o comando F6 di tastiera). Selezionandolo, si apre un elenco di tabelle, selezionare “Contropartite automatiche”

 

 

Si apre la finestra “Contropartita automatica” nella quale impostare i conti di costo (se fornitore) o ricavo (se cliente), da associare a quella anagrafica:

 

 


Ogni volta che in una registrazione con una causale iva (FE, FR, NE, NR, FS) viene utilizzata l’anagrafica che prevede una contropartita, dopo aver digitato l’importo della fattura, nelle righe di contropartita economica compariranno quelle definite in anagrafica.

 

Paragrafo Precedente
Paragrafo Successivo
Argomenti Correlati
Pubblicato   
mercoledì 31 agosto 2016